.
Annunci online

socialphinet

Alessandro Cianflone Mottola: Iridium 9575 Extreme - L'indistruttibile!

diario 30/7/2012

Alessandro Cianflone Mottola: “Intermatica, operatore telefonico e Service Provider per l’Italia dei sistemi satellitari Iridium, Thuraya, Inmarsat è in grado di proporre soluzioni globali ed integrate per la telefonia fissa, mobile e satellitare”.

continua >>

Alessandro Cianflone Mottola: BidRelax aderisce al circuito Onshop, il buono prepagato di Intermatica

diario 23/7/2012

Il sito di Aste Online BidRelax aderisce al circuito Onshop, il buono prepagato di Intermatica utilizzabile per acquistare in piena sicurezza online senza carta di credito. Alessandro Cianflone Mottola, Amministratore Delegato Intermatica: “Onshop amplia la rete dei propri vendor. Da oggi i possessori del buono spesa Onshop hanno ancora più scelta”.

Alessandro Cianflone Mottola, Amministratore Delegato di Intermatica: “Onshop amplia la rete dei propri vendor. Da oggi i possessori del buono spesa Onshop hanno ancora più scelta e possono fare acquisti sul nuovo sito di aste online BidRelax senza carta di credito e in tutta sicurezza. Onshop è un’innovativa carta prepagata a spendibilità limitata particolarmente indicata per coloro che non posseggono la carta di credito o non si sentono sicuri ad effettuare acquisti online”.

Con il buono spesa Onshop è possibile acquistare i crediti e partecipare alle aste BidRelax per ottenere prodotti di grandi marche a prezzi scontati. Per acquistare i crediti virtuali basterà scegliere Onshop come modalità di pagamento ed inserire il codice PIN presente sul proprio buono spesa Onshop.

Onshop è un buono spesa contenente del credito prepagato utilizzabile per acquistare prodotti e servizi sui siti web che aderiscono al circuito. L’utilizzo del buono Onshop è facile, sicuro, conveniente, alternativo alla carta di credito per chi non la possiede. I vantaggi di Onshop sono tantissimi: controllo della spesa sostenuta, massima sicurezza (non bisogna comunicare dati personali o numeri di carta di credito), riservatezza (non invia estratto conto), facilità di reperibilità e presenza di una rete di selezionati esercizi virtuali convenzionati.

Il buono spesa Onshop– aggiunge Marco Bellini, Amministratore Delegato di Lottomatica Servizi Spa – può essere acquistato “comodamente” ed “in esclusiva” negli oltre 77.000 punti vendita della rete servizi di Lottomatica capillarmente distribuiti su tutto il territorio nazionale e costituita principalmente da ricevitorie del Lotto, bar, tabaccherie, supermercati, cartolerie, edicole e piccoli dettaglianti. Il servizio è attivo tutti i giorni, mattina e pomeriggio e per trovare il punto LIS più vicino, basta collegarsi al sito www.lottomaticaservizi.it

Segui Onshop su Facebook e Twitter

FONTE: Onshop

Cianflone intermatica: Le nuove soluzioni satellitari InSAT

diario 20/7/2012

Intermatica, Operatore Telefonico e Service Provider dei maggiori sistemi satellitari, amplia la propria offerta di servizi di telecomunicazioni satellitari con le nuove soluzioni satellitari InSAT: soluzioni dati a banda larga offerte in modalità VSAT. Alessandro Cianflone MottolaAD Intermatica: “Le soluzioni VSAT, che offriamo con il nostro marchio InSAT, completano la nostra offerta di servizi satellitari, che è oggi in Italia, probabilmente, la più ampia e la meglio adattabile alle esigenze delle aziende e della pubblica amministrazione”.

Le soluzioni satellitari InSAT di Intermatica sono ideali per soddisfare, anche nelle aree più remote, le sempre maggiori richieste di connettività a banda larga, per applicazioni fisse e semi permanenti. Si tratta di servizi satellitari VSAT - very small aperture terminal offerti sia in banda KU che nella nuova banda KA; quest’ultima in particolare riesce ad offrire prestazioni record a dei costi decisamente interessanti con velocità di download fino a 10 Mega ed in upload fino a 2 Mega. Soluzioni in grado di assicurare servizi di trasmissione dati di altissima qualità sia per un uso continuativo in aree remote che come soluzione di back up.

I servizi InSAT sono disponibili al momento in tutta Italia, Europa ed in parte dell’Africa. A richiesta Intermatica può offrire soluzioni VSAT con copertura anche in America e Medio Oriente e soluzioni ad hoc per navi e mezzi mobili.

Alessandro Cianflone MottolaAmministratore Delegato di Intermatica: “Le soluzioni VSAT che offriamo con il nostro marchio InSAT, completano la nostra offerta di servizi satellitari, che è oggi in Italia, probabilmente, la più ampia e la meglio adattabile alle esigenze delle aziende e della pubblica amministrazione. Siamo infatti in grado di offrire, anche nelle aree più remote, servizi di trasmissione dati satellitari ad alte prestazioni customizzabili ed adattabili alle esigenze di ogni tipologia di cliente”.

Grazie ad antenne di diametro ridotto, compreso tra 74 cm e 120 cm ed alla potenza dei trasmettitori dell'ordine di pochi watt, le soluzioni InSAT di Intermatica sono facilmente installabili e consentono di realizzare collegamenti tra sedi distanti anche migliaia di chilometri con alte prestazioni (QoS, alta affidabilità e riservatezza) e costi competitivi, paragonabili a quelli della classiche soluzioni su rete fissa o mobile.

I servizi InSAT, fortemente personalizzabili, modulari e scalabili, offrono la totale indipendenza dalle reti terrestri e la possibilità di avere connettività internet anche in aree remote per servizi di:

  • connessioni internet
  • accesso a reti intranet/extranet
  • servizi SCADA e di telecontrollo
  • videosorveglianza e streaming video
  • telefonia VoIP
  • multicast data delivery

Nata nel 1997, Intermatica S.p.A. offre soluzioni dedicate nel settore delle telecomunicazioni con un approccio al mercato flessibile e innovativo. Operatore Telefonico e Service Provider dei maggiori sistemi satellitari, la società è in grado di proporre soluzioni globali ed integrate per la telefonia fissa, mobile e satellitare.

Segui Intermatica su Facebook e Twitter

Fonte: Intermatica

Infracom per Emilia: Numero verde dedicato 800 189 548

diario 19/7/2012

Infracom Italia per l’Emilia e i terremotati. Da subito fino alla fine del 2012, a titolo gratuito, spazi in colocation presso il data center Infracom di Imola dove ospitare i sistemi critici e i portali web delle imprese che necessitano di misure atte a ripristinare il business. Numero verde dedicato Infracom 800 189 548. “È un nostro preciso dovere di operatore nazionale di servizi di telecomunicazioni e data center – dichiara Massimo Lippi, Direttore Generale di Infracom – mettere a disposizione delle zone colpite dal sisma i nostri asset, le nostre competenze e servizi essenziali a sostegno della ripresa del business di una delle aree più produttive d’Italia.”

 

Infracom Italia, operatore italiano di telecomunicazioni e data center, con sede a Verona e centri di competenza a Milano, Firenze e Imola, tende una mano alle aziende localizzate nelle aree colpite dal terremoto invitandole a posizionare gratuitamente i propri server presso la sala dati Infracom di Imola.

L’iniziativa, valida da subito e fino alla fine del 2012, prevede la possibilità di utilizzare, a titolo gratuito, spazi in colocation presso il data center Infracom di Imola dove ospitare i sistemi critici e i portali web delle imprese che necessitano di misure atte a ripristinare il business. Per garantire la raggiungibilità dei sistemi delle aziende che aderiranno alla proposta Infracom metterà a disposizione anche banda Internet per rimettere rapidamente in linea siti web, mail aziendali e portali di e-commerce.

Le aziende interessate possono contattare il numero verde dedicato 800 189 548 per ottenere maggiori informazioni e parlare con un consulente Infracom.

“Riteniamo sia un nostro preciso dovere, come azienda e soprattutto come operatore nazionale di servizi di telecomunicazioni e data center, mostrare concretamente la nostra solidarietà alle imprese colpite dai recenti eventi sismici mettendo i nostri asset, le nostre competenze e servizi essenziali a sostegno della ripresa del business di una delle aree più produttive d’Italia.” - dichiara Massimo Lippi, Direttore Generale di Infracom – “Le iniziative che abbiamo attivato per le zone interessate dal terremoto, con l’obiettivo di supportarne il tessuto industriale, nascono dalla convinzione che la ripartenza delle attività economiche sia il volano per recuperare spazi di vita e prospettive di serenità per i lavoratori e le popolazioni coinvolte.”

A seguito degli eventi sismici Infracom ha da subito attivato altre iniziative di sostegno che hanno riguardato la verifica della continuità di rete fra i propri clienti nelle aree emiliana e lombarde colpite, l’avvio di costanti attività di monitoraggio al fine di sorvegliare l’efficienza della rete ed evitare eventuali disservizi alle aziende nei territori interessati dal sisma, e la sospensione della fatturazione e di ogni attività di recupero crediti sulla clientela residente nelle zone interessate colpite.

***
Infracom Italia Operatore italiano di telecomunicazioni, data center e ICT outsourcing, ha la propria sede principale a Verona ed è presente, con 500 professionisti, in 14 città italiane, con centri di competenza a Milano, Firenze, Roma ed Imola. Infracom Italia offre un’ampia gamma di servizi, coniugando competenze, asset e capacità di innovare con soluzioni che vanno dagli aspetti infrastrutturali ai servizi gestiti di rete e di data center, dalle soluzioni di comunicazione integrata voce e dati alle soluzioni di cloud computing, dalle soluzioni di outsourcing per i sistemi e le architetture informatiche delle aziende fino al full ICT outsourcing. Infracom Italia possiede e gestisce autonomamente 9.000 Km di rete in fibra ottica con copertura nazionale e 4 data center a Milano, Verona, Imola e Brindisi, per oltre 5.000 m2 di superficie totale disponibile.

Per ulteriori informazioni:

INFRACOM ITALIA SPA
Piazzale Europa, 12
37135 Verona (VR)
Telefono +39 045 969 5969

FONTE: Infracom

Sabrina Ferilli e Flavio Cattaneo “pizzicati” mano nella mano al centro di Roma sul settimanale Chi

diario 12/7/2012

Tra Sabrina Ferilli e Flavio Cattaneo non è crisi. I due sono stati “pizzicati”, in un’esclusiva di Alfonso Signorini sul settimanale Chi, mano nella mano al centro di Roma. I pettegolezzi delle settimane scorse non intaccano la solidità della coppia che ha cenato insieme in una trattoria romana per festeggiare i rispettivi compleanni. Il servizio con tutte le foto in esclusiva.

Sabrina, d’accordo con la produzione della fiction che sta girando in Bulgaria, ha voluto prendersi qualche giorno di pausa per festeggiare il suo compleanno e quello del compagno Flavio Cattaneo (che cadono a un giorno di distanza l’uno dall’altro), insieme, nella loro casa romana. Si è pagata un volo privato, che la portasse da Sofia a Ciampino, e l’ha raggiunto. Hanno cenato insieme in una trattoria romana vicina al Pantheon, insieme hanno visto la semifinale e la finale della nazionale, in compagnia degli amici e della mamma e del papà di Sabrina.

Dopo la parentesi romana Sabrina è ritornata in Bulgaria dove l’aspettano ancora due settimane di lavorazione al fianco di Virna Lisi. E, dal 2 agosto, sarà sul set del nuovo film di Paolo Sorrentino, La grande bellezza, protagonista assoluta insieme con Carlo Verdone e, in un cameo da Guest Star, Angelina Jolie.

Nessuna love story tra l’attrice e il partner sul set Francesco Testi. Le immagini di queste pagine parlano da sole. Non solo non c’è nessuna crisi tra Sabrina Ferilli e Flavio Cattaneo. Non solo non esiste nessuna love story tra l’attrice e il suo compagno di lavoro Francesco Testi. Ma il clamore (a dire la verità subito sgonfiato dalle secche e seccate smentite degli interessati) non è valso a scalfire la solidità di una coppia, che resiste a tutto, compresi, per usare parole di Flavio Cattaneo, “pettegolezzi volgari”.

Tutto qui. Senza tanti clamori e manifesti. Resta, questo sì, l’amarezza. Come Sabrina ha avuto modo di spiegare, i baci rubati con il collega Testi sono, in realtà, tratti da situazioni da set. Come testimoniano numerosi addetti ai lavori della Ares, la casa di produzione di Baciamo le mani, la fiction che la Ferilli sta girando. Probabilmente una reazione tanto dura da parte dell’attrice (e ancora più risentita da parte di Flavio Cattaneo, erano in pochi ad aspettarsela). Ma è più comprensibile da parte di chi, come lei, non ha mai prestato il fianco a pettegolezzi o a scoop promozionali.

Gli amici che la conoscono parlano di una Sabrina di ottimo umore, che ha voluto chiosare tutta questa bufera con la sua solita ironia: “Nella vita bisogna andare avanti. Mia nonna mi diceva sempre che, alle cinque del mattino del 4 giugno 1944, dal cielo di Roma piovevano le bombe. Quelli sì che erano problemi…”.

FONTE: Chi

Infracom: La nipponica NTT Communication pronta a lanciare i servizi di connettività

diario 10/7/2012

Massimo Lippi, Direttore Generale Infracom Italia: “La scelta di NTT è stata quasi obbligata per la nostra posizione chiave in Italia ed in Europa, grazie alle connessioni della nostra rete con tutti gli operatori italiani ed i maggiori distretti industriali e città della penisola. Il centro Infracom di Milano, Infracom Telehouse, è la più grande Telehouse italiana con 4.000 mq di superficie, ed è un perfetto ecosistema dove i maggiori Internet Service Providers e fornitori di servizi di telecomunicazione si interconnettono tra loro e a più di 120 network disponibili”.

L’operazione di partnership viene così motivata da Clive Hamilton, manager della business Unit NTT Europe’s Global IP Network: “Abbiamo scelto Infracom Italia perché ci assicura un a posizione fondamentale nel mercato delle telecomunicazioni in Italia, ma anche un ponte verso l'Europa, il Medio Oriente e l'Africa.” Di fatto il “nuovo punto di presenza (PoP)” italiano di NTT sarà al MIX di Milano, il peering point situato in via Caldera, quale snodo strategico della connettività per l’ingresso del colosso giapponese nel mercato europeo. “Per noi è molto importante creare per i nostri clienti nuove opportunità di crescita – aggiunge a riguardo Hamilton - prima di adesso non avevamo mai avuto possibilità di operare in questo paese, quindi è un momento molto stimolante. Milano è un mercato vivo e l’infrastruttura di Infracom Italia è l’unica in grado di assicurarci una connessione ai nostri committenti in Italia e nell’Europa Centrale, che è il nostro nuovo obiettivo di espansione per quest’anno.”

Sull’accordo di partnership l'ing. Massimo Lippi, Direttore Generale di Infracom Italia, afferma: “E' una grande opportunità per noi, ma anche per il mercato europeo ed italiano. La scelta di NTT è stata quasi obbligata per la nostra posizione chiave in Italia ed in Europa, grazie alle connessioni della nostra rete con tutti gli operatori italiani ed i maggiori distretti industriali e città della penisola. Il centro Infracom di Milano, Infracom Telehouse, ha continuato a crescere rapidamente sin dal 2001. E’ la più grande Telehouse italiana con 4.000 mq di superficie, ed è un perfetto ecosistema dove i maggiori Internet Service Providers e fornitori di servizi di telecomunicazione si interconnettono tra loro e a più di 120 network disponibili. L’Infracom Telehouse - prosegue Lippi – la cui capacità sarà raddoppiata nei prossimi mesi, è interamente gestita e sviluppata da Infracom, il che significa controllo e monitoraggio totale degli impianti tecnici”.

Infracom Italia Operatore italiano di telecomunicazioni, data center e ICT outsourcing, ha la propria sede principale a Verona ed è presente, con 500 professionisti, in 14 città italiane, con centri di competenza a Milano, Firenze, Roma ed Imola. Infracom Italia offre un’ampia gamma di servizi, coniugando competenze, asset e capacità di innovare con soluzioni che vanno dagli aspetti infrastrutturali ai servizi gestiti di rete e di data center, dalle soluzioni di comunicazione integrata voce e dati alle soluzioni di cloud computing, dalle soluzioni di outsourcing per i sistemi e le architetture informatiche delle aziende fino al full ICT outsourcing. Infracom Italia possiede e gestisce autonomamente 9.000 Km di rete in fibra ottica con copertura nazionale e 4 data center a Milano, Verona, Imola e Brindisi, per oltre 5.000 m2 di superficie totale disponibile.

FONTE: Corriere delle Comunicazioni

Ferilli Cattaneo sempre insieme. Lo scoop di Alfonso Signorini su Chi

diario 10/7/2012

Sabrina Ferilli sarà protagonista de La grande bellezza, il nuovo film di Paolo Sorrentino, in cui reciterà con al fianco Carlo Verdone. Nella pellicola anche un piccolo cameo di Angelina Jolie. Nessuna crisi con Flavio Cattaneo. Lo scoop di Alfonso Signorini su Chi. Ecco le foto.

Nessuna love story tra l’attrice e il partner sul set Francesco Testi. Le immagini di queste pagine parlano da sole. Non solo non c’è nessuna crisi tra Sabrina Ferilli e Flavio Cattaneo. Non solo non esiste nessuna love story tra l’attrice e il suo compagno di lavoro Francesco Testi. Ma il clamore (a dire la verità subito sgonfiato dalle secche e seccate smentite degli interessati) non è valso a scalfire la solidità di una coppia, che resiste a tutto, compresi, per usare parole di Flavio Cattaneo, “pettegolezzi volgari”.

Sabrina, d’accordo con la produzione della fiction che sta girando in Bulgaria, ha voluto prendersi qualche giorno di pausa per festeggiare il suo compleanno e quello del compagno (che cadono a un giorno di distanza l’uno dall’altro) insieme, nella loro casa romana. Si è pagata un volo privato, che la portasse da Sofia a Ciampino, e l’ha raggiunto. Hanno cenato insieme in una trattoria romana vicina al Pantheon, insieme hanno visto la semifinale e la finale della nazionale, in compagnia degli amici e della mamma e del papà di Sabrina.

Tutto qui. Senza tanti clamori e manifesti. Resta, questo sì, l’amarezza. Come Sabrina ha avuto modo di spiegare, i baci rubati con il collega Testi sono, in realtà, tratti da situazioni da set. Come testimoniano numerosi addetti ai lavori della Ares, la casa di produzione di Baciamo le mani, la fiction che la Ferilli sta girando. Probabilmente una reazione tanto dura da parte dell’attrice (e ancora più risentita da parte di Flavio Cattaneo, erano in pochi ad aspettarsela). Ma è più comprensibile da parte di chi, come lei, non ha mai prestato il fianco a pettegolezzi o a scoop promozionali.

Dopo la parentesi romana Sabrina è ritornata in Bulgaria dove l’aspettano ancora due settimane di lavorazione al fianco di Virna Lisi. E, dal 2 agosto, sarà sul set del nuovo film di Paolo Sorrentino, La grande bellezza, protagonista assoluta insieme con Carlo Verdone e, in un cameo da Guest Star, Angelina Jolie. Gli amici che la conoscono parlano di una Sabrina di ottimo umore, che ha voluto chiosare tutta questa bufera con la sua solita ironia: “Nella vita bisogna andare avanti. Mia nonna mi diceva sempre che, alle cinque del mattino del 4 giugno 1944, dal cielo di Roma piovevano le bombe. Quelli sì che erano problemi…”.

FONTE: Chi

Acquisti Online: OnShop, buono spesa per non usare la carta di credito su Internet

diario 7/7/2012

Presentato a Roma OnShop, un nuovo servizio per chi non ama usare la carta di credito su Internet . Claudio Castellani, Presidente del Gruppo Intermatica e ideatore di OnShop “Coloro che non acquistano online in Italia perché non si fidano ad usare la propria carta di credito si attestano intorno ai 4 milioni”. Onshop è il primo progetto italiano di questo genere. Lo schermidore Aldo Montano è testimonial d’eccezione della campagna pubblicitaria OnShop.

Semplicità e sicurezza. È questo il binomio che caratterizza OnShop, il buono spesa «usa e getta» che consente di fare shopping online. Primo progetto italiano di questo genere, consente di acquistare in Rete su tutti i siti convenzionati a tutti coloro che non sono in possesso di una carta di credito o che non vogliono utilizzarla online. Si presenta come un tipico scontrino su cui è stampato un Pin e il suo utilizzo è immediato: si naviga su uno dei siti web aderenti al circuito OnShop, si seleziona il prodotto da acquistare ed al momento del pagamento si inserisce il Pin.

Non è ricaricabile ed è disponibile in vari tagli, acquistabili nei punti vendita Lottomatica Italia Servizi presenti su tutto il territorio nazionale. Dunque, non essendo necessario comunicare i numeri della propria carta di credito, si elimina del tutto quello che costituisce, per molti, il principale ostacolo in termini di fiducia rispetto allo shopping sul web, acquistando direttamente presso la rete Lis - Lottomatica Italia Servizi.

«Secondo recenti stime, nel nostro Paese sono circa 22 milioni gli utenti Internet. Di questi - afferma Claudio Castellani, Presidente del Gruppo Intermatica e ideatore di OnShop - circa 8 milioni acquistano in maniera abituale in rete, mentre i restanti 14 milioni, ad oggi, non prendono neanche in considerazione questa opzione. Il dato più significativo, tuttavia, è che coloro che non acquistano online in Italia perché, non si fidano ad usare la propria carta di credito si attestano intorno ai 4 milioni».

Fonte: La Stampa

Cattaneo Ferilli: Compleanno d'amore a suon di musica. Alla faccia della crisi

diario 7/7/2012

Sabrina, d’accordo con la produzione della fiction che sta girando in Bulgaria, ha voluto prendersi qualche giorno di pausa per festeggiare il suo compleanno e quello del compagno Flavio Cattaneo (che cadono a un giorno di distanza l’uno dall’altro) insieme, nella loro casa romana. Lo speciale di Alfonso Signorini su Chi.

 
Nessuna love story tra l’attrice e il partner sul set Francesco Testi. Le immagini di queste pagine parlano da sole. Non solo non c’è nessuna crisi tra Sabrina Ferilli e Flavio Cattaneo. Non solo non esiste nessuna love story tra l’attrice e il suo compagno di lavoro Francesco Testi. Ma il clamore (a dire la verità subito sgonfiato dalle secche e seccate smentite degli interessati) non è valso a scalfire la solidità di una coppia, che resiste a tutto, compresi, per usare parole di Flavio Cattaneo, “pettegolezzi volgari”.

Sabrina, d’accordo con la produzione della fiction che sta girando in Bulgaria, ha voluto prendersi qualche giorno di pausa per festeggiare il suo compleanno e quello del compagno (che cadono a un giorno di distanza l’uno dall’altro) insieme, nella loro casa romana. Si è pagata un volo privato, che la portasse da Sofia a Ciampino, e l’ha raggiunto. Hanno cenato insieme in una trattoria romana vicina al Pantheon, insieme hanno visto la semifinale e la finale della nazionale, in compagnia degli amici e della mamma e del papà di Sabrina.

Tutto qui. Senza tanti clamori e manifesti. Resta, questo sì, l’amarezza. Come Sabrina ha avuto modo di spiegare, i baci rubati con il collega Testi sono, in realtà, tratti da situazioni da set. Come testimoniano numerosi addetti ai lavori della Ares, la casa di produzione di Baciamo le mani, la fiction che la Ferilli sta girando. Probabilmente una reazione tanto dura da parte dell’attrice (e ancora più risentita da parte di Flavio Cattaneo, erano in pochi ad aspettarsela). Ma è più comprensibile da parte di chi, come lei, non ha mai prestato il fianco a pettegolezzi o a scoop promozionali. Dopo la parentesi romana Sabrina è ritornata in Bulgaria dove l’aspettano ancora due settimane di lavorazione al fianco di Virna Lisi. E, dal 2 agosto, sarà sul set del nuovo film di Paolo Sorrentino, La grande bellezza, protagonista assoluta insieme con Carlo Verdone e, in un cameo da Guest Star, Angelina Jolie. Gli amici che la conoscono parlano di una Sabrina di ottimo umore, che ha voluto chiosare tutta questa bufera con la sua solita ironia: “Nella vita bisogna andare avanti. Mia nonna mi diceva sempre che, alle cinque del mattino del 4 giugno 1944, dal cielo di Roma piovevano le bombe. Quelli sì che erano problemi…”.


FONTE: Chi


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Flavio Cattaneo Cattaneo Ferilli

permalink | inviato da socialphinet il 7/7/2012 alle 15:1 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

Sabrina Ferilli: Nessuna love story tra l’attrice e il partner sul set Francesco Testi. Alfonso Signorini su Chi

diario 6/7/2012

Sabrina ha festeggiato la ricorrenza con Flavio Cattaneo. Niente ha potuto scalfire la solidità di una coppia, che resiste a ogni bufera, compresi i pettegolezzi. Tutti i retroscena nel racconto di Alfonso Signorini su Chi.

Nessuna love story tra l’attrice e il partner sul set Francesco Testi. Le immagini di queste pagine parlano da sole. Non solo non c’è nessuna crisi tra Sabrina Ferilli e Flavio Cattaneo. Non solo non esiste nessuna love story tra l’attrice e il suo compagno di lavoro Francesco Testi. Ma il clamore (a dire la verità subito sgonfiato dalle secche e seccate smentite degli interessati) non è valso a scalfire la solidità di una coppia, che resiste a tutto, compresi, per usare parole di Flavio Cattaneo, “pettegolezzi volgari”.

Sabrina, d’accordo con la produzione della fiction che sta girando in Bulgaria, ha voluto prendersi qualche giorno di pausa per festeggiare il suo compleanno e quello del compagno (che cadono a un giorno di distanza l’uno dall’altro) insieme, nella loro casa romana. Si è pagata un volo privato, che la portasse da Sofia a Ciampino, e l’ha raggiunto. Hanno cenato insieme in una trattoria romana vicina al Pantheon, insieme hanno visto la semifinale e la finale della nazionale, in compagnia degli amici e della mamma e del papà di Sabrina.

Tutto qui. Senza tanti clamori e manifesti. Resta, questo sì, l’amarezza. Come Sabrina ha avuto modo di spiegare, i baci rubati con il collega Testi sono, in realtà, tratti da situazioni da set. Come testimoniano numerosi addetti ai lavori della Ares, la casa di produzione di Baciamo le mani, la fiction che la Ferilli sta girando. Probabilmente una reazione tanto dura da parte dell’attrice (e ancora più risentita da parte di Flavio Cattaneo, erano in pochi ad aspettarsela). Ma è più comprensibile da parte di chi, come lei, non ha mai prestato il fianco a pettegolezzi o a scoop promozionali. Dopo la parentesi romana Sabrina è ritornata in Bulgaria dove l’aspettano ancora due settimane di lavorazione al fianco di Virna Lisi. E, dal 2 agosto, sarà sul set del nuovo film di Paolo Sorrentino, La grande bellezza, protagonista assoluta insieme con Carlo Verdone e, in un cameo da Guest Star, Angelina Jolie. Gli amici che la conoscono parlano di una Sabrina di ottimo umore, che ha voluto chiosare tutta questa bufera con la sua solita ironia: “Nella vita bisogna andare avanti. Mia nonna mi diceva sempre che, alle cinque del mattino del 4 giugno 1944, dal cielo di Roma piovevano le bombe. Quelli sì che erano problemi…”.

FONTE: Chi