.
Annunci online

socialphinet

Claudio Castellani: Intermatica e Thuraya dopo 10 anni ancora insieme

diario 20/11/2012

“Abbiamo trovato in Thuraya un partner tecnologico serio ed affidabile con cui siamo lieti di celebrare dieci anni di successi”, ha dichiarato Claudio Castellani, Presidente di Intermatica.
Il legame tra Intermatica e Thuraya ha reso i servizi satellitari disponibili a tutti diventando sinonimo di straordinari successi, tutti italiani. Grazie agli ambiziosi obiettivi raggiunti, oggi più che mai, la missione di Intermatica è quella di continuare la sua storia di successo con Thuraya sul mercato italiano.

Intermatica e Thuraya rinnovano la propria partnership celebrando 10 anni di collaborazione nel settore delle telecomunicazioni satellitari. Un rapporto fatto di successi e di continue innovazioni tecnologiche nelle telecomunicazioni satellitari che è iniziato nel 2002, ad Abu Dhabi, con la firma dell’accordo che ha reso Intermatica unico Service Provider autorizzato da Thuraya per l’Italia.

“Abbiamo trovato in Thuraya un partner tecnologico serio ed affidabile con cui siamo lieti di celebrare dieci anni di successi”, ha dichiarato Claudio Castellani, Presidente di Intermatica. “Nell’ultimo quinquennio la telefonia satellitare ha conosciuto uno sviluppo incredibile che ha visto Intermatica protagonista e del quale non posso che essere soddisfatto. Rappresentiamo oggi una realtà importante per Thuraya, in termini di mercato, di innovazione e di utilizzo avanzato delle nuove tecnologie. Utilizzare i servizi Thuraya Intermatica significa trasparenza ed affidabilità”.

Entrambe le aziende nascono nel 1997. Intermatica afferma da subito la propria leadership nel settore delle telecomunicazioni come Operatore Telefonico e Service Provider di sistemi satellitari. Thuraya inizia a sviluppare e ad offrire servizi Satellitari, GSM e GPS in un unico apparecchio telefonico, palmare e ultraleggero che si rivela all’avanguardia nella tecnologia e nel design, garantendo un’ineguagliata combinazione di qualità e prestazioni.

Il 2000 è l’anno della svolta: Thuraya manda in orbita il primo satellite del sistema. Pochi mesi dopo la copertura e il servizio sono già perfettamente operativi. Negli anni successivi vengono mandati in orbita altri due satelliti che consentono di ampliare ulteriormente l'area di copertura: oggi i servizi sono disponibili in Europa, Medio Oriente, Africa, Asia ed Oceania, andando a coprire oltre 140 nazioni in tutto il mondo. Il legame tra Intermatica e Thuraya ha reso i servizi satellitari disponibili a tutti diventando sinonimo di straordinari successi, tutti italiani: non si contano le imprese sportive sia in mare che sul tetto del Mondo, le operazioni di soccorso e i reportage dalle aree più remote. I sistemi satellitari Thuraya, sempre protagonisti in queste circostanze, hanno consentito di rimanere in contatto con i propri cari e, soprattutto, di operare in sicurezza. Una partnership che si è ulteriormente consolidata nel corso degli anni grazie anche a prodotti e soluzioni realizzati da Intermatica per il monitoraggio e la sicurezza in mare, tra cui il servizio di tracciamento Geomat ed il terminale Navisat.

Grazie agli ambiziosi obiettivi raggiunti, oggi più che mai, la missione di Intermatica è quella di continuare la sua storia di successo con Thuraya sul mercato italiano.

FONTE: Sailbiz

Intermatica amplia la propria gamma di prodotti con il Navisat Phone

diario 31/8/2012

Intermatica, Operatore Telefonico e, da 10 anni Service Provider Thuraya, amplia la propria gamma di prodotti con il Navisat Phone, terminale satellitare fisso basato su rete satellitare Thuraya. L’AD Alessandro Cianflone Mottola: “Il terminale satellitare Navisat Phone è una soluzione altamente tecnologica che consente di telefonare ed effettuare trasmissioni dati anche a chi è in navigazione”.

Navisat Phone è il terminale satellitare, realizzato da Intermatica per uso nautico fisso, che permette di utilizzare servizi voce e dati GmPRS fino a 60 kbps.

Alessandro Cianflone Mottola, Amministratore Delegato di Intermatica: “Il terminale satellitare Navisat Phone, progettato e prodotto interamente in Italia è una soluzione tecnologica che potrebbe diventare il telefono più installato a bordo grazie al prezzo concorrenziale ed alla facilità d’installazione.”.

Rispetto agli altri telefoni satellitari, il Navisat Phone si caratterizza per i ridotti costi di acquisto e, soprattutto, per l’estrema semplicità di installazione a bordo: è infatti composto da un Modulo Esterno, comprensivo di antenna, ed un Modulo Interno a cui collegare il telefono in dotazione ed il PC. Caratteristiche che lo rendono facilmente installabile a bordo di qualsiasi tipo di imbarcazione.

Per maggiori informazioni sul Navisat Phone e sull’offerta satellitare voce e dati Thuraya, Iridium e Inmarsat:
Servizio Clienti Intermatica
Tel. (+39) 02 89721; Email: thuraya@intermatica.it
Web: www.intermatica.it;
Thuraya Telecommunications Company è un operatore internazionale di telecomunicazioni satellitari fondato nel 1997. Il sistema è basato su satelliti geostazionari e la copertura include Europa, Asia, Oceania, Nord e Centro Africa. Il sistema supporta trasmissioni voce e dati in modalità GSM e satellitare; l’offerta include apparati per uso veicolare, marittimo e fisso.

Intermatica è operatore telefonico e Service Provider per l’Italia di Thuraya, Inmarsat ed Iridium, con Licenze del Ministero dello Sviluppo Economico – Dip. delle Comunicazioni (Licenza Individuale per Servizi di Comunicazione Satellitari S-PCS operanti sulla gamma di frequenze impegnate dai sistemi, oltre a Licenza specifica per l’utilizzo di dette frequenze).
Dal 2007 l’azienda è anche membro dell’ITU, International Telecommunications Union. Intermatica, Service Provider anche degli operatori Iridium e Inmarsat, è una delle aziende, a livello mondiale, più esperte e qualificate per i sistemi satellitari

Segui Intermatica su Facebook e Twitter

Fonte: Intermatica

Intermatica: i video sui terminali satellitari Thuraya sul canale youtube

diario 7/3/2012

Sul canale Youtube di Intermatica moltissimi video sulle telecomunicazioni satellitari. Intermatica è operatore telefonico e Service Provider esclusivo per l'Italia di Thuraya, Inmarsat e Iridium.

continua >>

Simone Moro illustra la tecnologia Intermatica dal Campo Base del Nanga Parbat

diario 30/1/2012

L’alpinista Simone Moro illustra la tecnologia che utilizza in spedizione direttamente dal Campo Base del Nanga Parbat. Il popolare alpinista bergamasco si trova in Pakistan dove sta preparando il tentativo di prima invernale al Nanga Parbat, 8.125 metri. Qui dispone di una connessione satellitare Intermatica che gli permette di rimanere in contatto con il resto del mondo.

Simone Moro si trova in Pakistan dove sta preparando il tentativo di prima invernale al Nanga Parbat: 8.125 metri, nono posto tra i giganti della terra e fama di montagna difficile e pericolosa che gli ha procurato anche il nome di “Montagna killer”.
Simone Moro si avvale di alcuni apparati satellitari Intermatica che gli permettono di rimanere in contatto con la famiglia e i suoi follower anche in condizioni estreme.

Simone Moro illustra la tecnologia Intermatica dal Campo Base del Nanga Parbat
Per la comunicazione dati Simone dispone di un modem satellitare Intermatica collegato all’antenna esterna, orientata verso il satellite geostazionario Thuraya, grazie alla quale riesce ad ottenere una connessione molto veloce con banda fino a 444kbps.
Simone dispone di una connessione satellitare Wifi in tutto il campo base, 24 ore su 24, che gli permette di connettersi dal proprio computer e smartphone senza cavo, aggiornare il proprio sito, mandare foto e email direttamente dalla sua tenda. Il servizio di trasmissione è flat unlimited, unico nel suo genere.

Per la comunicazione voce invece Simone utilizza un telefono satellitare Thuraya che gli permette di comunicare con qualsiasi numero telefonico, inviare e ricevere sms e aggiornare il proprio account Twitter.
Questo sarà il sistema con cui Simone comunicherà dalla montagna.

Intermatica collabora con Simone Moro da circa 10 anni supportandolo con le comunicazioni satellitari sia voce (Thuraya) che dati banda larga (ThurayaIP). Tra le novità la possibilità per Simone di poter aggiornare in tempo reale il proprio profilo Twitter direttamente dal satellitare Thuraya. La collaborazione tra Simone Moro e Intermatica permette all'alpinista di operare in sicurezza e, soprattutto, di raggiungere i suoi ambiziosi obiettivi gridandoli al mondo in tempo reale.

E’ possibile seguire Simone Moro tramite Twitter #morosimone sul blog simonemoro.gazzetta.it e sul suo sito www.simonemoro.com
Questo invece il contatto Twitter di Intermatica: #intermatica

Thuraya è un sistema basato su satelliti Geostazionari la cui copertura include 110 Paesi: un territorio abitato da circa 2,3 miliardi di persone.

Il sistema supporta trasmissioni dati e voce in modalità satellitare e GSM. Una rete voluta per offrire servizi mobili personali anche nelle aree remote ed evolutasi completando l'offerta con apparati per uso veicolare, marittimo e fisso.

Intermatica è operatore telefonico e Service Provider per l’Italia di Thuraya, Inmarsat ed Iridium, con Licenze del Ministero dello Sviluppo Economico – Dip. delle Comunicazioni (Licenza Individuale per Servizi di Comunicazione Satellitari S-PCS operanti sulla gamma di frequenze impegnate dai sistemi, oltre a Licenza specifica per l’utilizzo di dette frequenze).

Dal 2007 l’azienda è anche membro dell’ITU, International Telecommunications Union. Intermatica, Service Provider anche degli operatori Iridium e Inmarsat, è una delle aziende, a livello mondiale, più esperte e qualificate per i sistemi satellitari.

Intermatica

FONTE:
Intermatica