.
Annunci online

socialphinet

Le Macchine del Genio: Leonardo Da Vinci atterra al Terminal 1

diario 19/10/2011

Ventuno macchine e strumenti per il volo progettati dal genio del Rinascimento oltre cinquecento anni fa e riprodotti oggi dalla Fondazione Anthropos, con i materiali originali dell’epoca e a grandezza naturale, esposti al Terminal 1 dell’aeroporto Leonardo Da Vinci di Fiumicino fino al 12 aprile. Fabrizio Palenzona, Presidente Aeroporti di Roma: “L’aeroporto Leonardo da Vinci, hub naturale del Mediterraneo, assume un ruolo importante nella valorizzazione del patrimonio culturale italiano”.

Il Terminal 1- partenze dell’aeroporto Leonardo da Vinci, celebra il proprio cinquantenario dedicando al padrino che dà il nome allo scalo una vera e propria galleria d’arte. La prima esposizione completa delle ventuno macchine e degli strumenti per il volo ideati da Leonardo da Vinci, realizzati dalla Fondazione Anthropos nei materiali originali e a grandezza naturale, sarà aperta dal 12 ottobre al 12 aprile. Visitabile da tutti, la mostra, allieterà l’attesa dei passeggeri che avranno superato i controlli di sicurezza dalle 08.30 alle 13.30 e dalle 13.30 alle 17.30 sarà invece aperta a chiunque voglia vederla.

“È’ con grande piacere - ha dichiarato Fabrizio Palenzona, Presidente di ADR - che la società Aeroporti di Roma, in occasione dei 50 anni di attività dello scalo, inaugura uno spazio espositivo permanente con una mostra di grande prestigio, dedicata a uno degli uomini più rappresentativi del genio italico. Leonardo da Vinci è il testimone d’eccezione della vitalità del Paese e la sua tenacia, passione e genialità lo collocano tra i precursori del dinamismo e della modernità dell’aeroporto che porta il suo nome. L’aeroporto Leonardo da Vinci, hub naturale del Mediterraneo, assume un ruolo importante nella valorizzazione del patrimonio culturale italiano. L’aeroporto è anche Sviluppo: con il suo piano di crescita che vede come tappe fondamentali il 2020 e il 2044, si propone di diventare la più grande opera infrastrutturale in Italia e in Europa.”

La nuova Galleria d’Arte dell’aeroporto internazionale Leonardo da Vinci, al Terminal 1 partenze, esporrà inoltre il ritratto di Leonardo, conosciuto come “Ritratto di Acerenza” offrendo inoltre l’esperienza di vivere nella Multi Media Immersive Gallery, un viaggio nell’universo del grande genio del Rinascimento.

FONTE: Affaritaliani.it